Intervista ad Elisabetta Dami – The Good Life – Novembre 2017
29/11/2017
Elisabetta Dami partecipa al Charity Cocktail WWF “Insieme per la tigre” – 30 Novembre 2017
04/12/2017

Intervento di Elisabetta Dami sul tema della promozione e diffusione nell'ambito della cooperazione - 30 novembre 2017, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.



Carissimi amici e carissime amiche, è stato per me un onore incontrare gli studenti del Corso di laurea magistrale in Politiche per la Cooperazione Internazionale allo Sviluppo, i quali mi hanno invitata al workshop "I Mestieri della Cooperazione allo Sviluppo", al fine di condividere con loro la mia esperienza di vita e professionale in ambito della promozione e diffusione della cooperazione.

Ciò che mi colpisce è che, nonostante l'apparente cinismo della società in cui viviamo, quando parlo della mia storia personale e di manager, ma soprattutto del risvolto umanitario della mia vita, tutti mi ascoltano con interesse; c'è bisogno di valori, ideali, di emozioni da condividere.
I giovani sono il nostro futuro ed a loro ho voluto dare alcuni consigli, basati sulla mia esperienza personale.

"Prima di tutto, cercate di capire che cosa davvero emoziona il vostro cuore.
Cercate di chiarirvi le idee, parlandone con persone che hanno più esperienza di voi, e la saggezza degli anni.
Condividete con i vostri amici, parlate insieme di ciò che sognate... trovate il modo di aiutarvi a vicenda con una rete di cooperazione.
Poi però fermatevi ed ascoltate solo il vostro cuore, perché qualunque cosa fatta col cuore arriva al cuore degli altri, e non può non avere successo!
Quando avrete capito che cosa vi dà davvero gioia, ma che non solo ora ma anche in futuro, tra tanti anni, darà un senso alla vostra vita, allora cercate di cogliere bene il senso di questo obiettivo, qualunque sia, e perseguitelo fino in fondo.
Abbiate pazienza, tenacia, costanza e umiltà, e abbiate fiducia in voi stessi, non dubitate mai delle vostre possibilità. Se voi credete in voi stessi, ci crederanno anche gli altri...
Preparatevi a soffrire. Sarà durissima e ci saranno momenti in cui vi sembrerà di non farcela, proprio come durante una maratona. Ma se l'obiettivo che avete scelto è davvero quello del vostro cuore, allora niente e nessuno riuscirà a fermarvi.
Non abbiate paura dei sacrifici: è bello impegnarsi per ciò in cui si crede e quando ce l'avrete fatta, ricorderete con emozione proprio i momenti più duri, perché le difficoltà che vi hanno messo alla prova vi hanno anche reso più forti e consapevoli di ciò che volevate diventare nella vita.
Un ultimo consiglio: scegliete sempre obiettivi belli e buoni, per voi e per gli altri, perché solo nel bene si può trovare la vera felicità.
Ed anche nei momenti più difficili non dimenticate mai di ridere, o almeno di sorridere, perché un sorriso insieme agli amici renderà tutto più lieve.
La vita è davvero un'avventura meravigliosa, un dono di cui ringraziare ogni giorno
".
 
Mestieri-della-cooperazione-2017--LOCANDINA