Contano le abilità, non la disabilità



La Cooperativa Sociale "Il Granello - Don Luigi Monza" nasce a Cislago nel 1987 con lo scopo di inserire ragazzi con disabilità - fisiche e mentali - in contesti lavorativi. Nel corso degli anni ci siamo specializzati nel settore della stampa e dell’assemblaggio, suscitando curiosità e interesse dal territorio e dalle istituzioni locali. La forte domanda - da parte delle aziende clienti - ci ha permesso di incrementare il numero delle persone impiegate, andando a soddisfare le richieste di inserimento provenienti da enti ed associazioni che si occupano di persone con disabilità. La “famiglia” è cresciuta al punto che abbiamo cambiato sede, una prima volta nel 1997 e poi ancora nel 2008, per disporre di un luogo più confortevole e adatto alle nostre esigenze.

I "nostri ragazzi” sono aumentati e attualmente sono un centinaio.

Il lavoro è un importante collante sociale per le persone con disabilità e rappresenta un efficace rimedio all’esclusione, permettendo al soggetto impiegato di sentirsi “individuo”.

Far parte di una squadra, percepire l'utilità del proprio lavoro - che dà vita ad un prodotto o crea un servizio - è una leva potentissima: vince qualsiasi pigrizia ed il timore del senso di inadeguatezza, incapacità, inutilità...

Valorizzare il Sè di ogni persona, aiutandola a sviluppare autonomia e a dare senso al proprio futuro, è l'obiettivo che ci siamo prefissi e dal 2003 abbiamo investito in figure educative a cui affidare la gestione, l’organizzazione e il sostegno educativo dei “nostri lavoratori”.

Siamo cresciuti e nel 2008 abbiamo acquistato - grazie all'aiuto dei nostri numerosi sostenitori - la sede di via Mattei 141.

Abbiamo proposto a tutti l’acquisto “virtuale” di un mattone della nostra sede, con lo scopo di renderli partecipi della “costruzione” di una realtà bella, accogliente e animata proprio com’è oggi Il Granello.

Dal 2010 è diventato operativo il nuovo Servizio di Formazione all’Autonomia (SFA) rivolto a soggetti giovani-adulti non ancora in grado di affrontare il mondo del lavoro, ma in possesso di risorse da potenziare attraverso specifici interventi personalizzati. Per supportare e concretizzare il lavoro sull’autonomia - svolto all’interno del percorso SFA - è stato aperto un "appartamento per l’autonomia" nel Comune di Turate.

Questa nuova attività ha la finalità di far sperimentare "sul campo" l'autonomia e la quotidianità di una casa nell’ottica del progetto di vita e della sua costruzione.

A settembre 2013 è stato inaugurato il Centro Socio Educativo nella struttura di Marnate. Il CSE è un servizio diurno che eroga interventi socio educativi e socio animativi. Prevede un unico modulo in cui sono inclusi attività socio-ricreative, laboratori ed attività di mantenimento del livello culturale e delle autonomie personali.

Con l'arrivo dell'autunno 2015 ha preso vita un secondo CSE, ubicato a Guanzate, all'interno della fattoria sociale Green Smile. Il contesto ha permesso la realizzazione di attività collegate alla natura, all'agricoltura ed all'allevamento.


http://www.granello-coop.com